Data evento: 
da 01/05/2015 a 31/10/2015
Nell’ambito del masterplan del Comitato VenicetoExpo, ha presentato lo scorso 25 aprile all’Arsenale di Venezia, tesa 105, il progetto In bicicletta dall’Adige a Venezia. L’iniziativa nasce dall’esigenza di sostenere il progetto della dorsale cicloturistica Ven.To., da Torino a Venezia, elaborato dal Politecnico di Milano e assunto in Agenda Italia 2015, il masterplan del Governo per Expo 2015.

Il Polo Museale del Veneto, ufficio periferico del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, in convenzione con il Comune di Chioggia, nell’ambito del masterplan del Comitato VenicetoExpo, ha presentato lo scorso 25 aprile all’Arsenale di Venezia, tesa 105, il progetto In bicicletta dall’Adige a Venezia. L’iniziativa nasce dall’esigenza di sostenere il progetto della dorsale cicloturistica Ven.To., da Torino a Venezia, elaborato dal Politecnico di Milano e assunto in Agenda Italia 2015, il masterplan del Governo per Expo 2015.

Non si tratta di un progetto infrastrutturale, ma di una concreta occasione di valorizzazione del territorio compreso tra il fiume Adige e il Lido di Venezia, che ricade nei territori comunali di Chioggia e Venezia, dando rilievo agli aspetti storico-artistici e ambientali attraverso dei pieghevoli che saranno distribuiti al padiglione di VenicetoExpo dell’Arsenale, presso la tesa 105. Il percorso descritto in tredici tappe ricade nel Comune di Chioggia (frazioni di Cavanella d’Adige, Brondolo e Chioggia centro) e di Venezia (Pellestrina, Malamocco, Lido) e aiuta a riscoprire una dimensione di fruizione lenta del territorio e di turismo intelligente, che si avvicina con interesse a quel museo diffuso di cui l’Italia è ricca. Si svela così lo stretto connubio tra storia e natura, per la comprensione di quelle che Lucio Gambi, nella Critica ai concetti umani di paesaggio umano, definiva “strutture invisibili”, ovvero quell’insieme di fattori economici, sociali, politici che, benché immateriali, hanno condizionato, con esiti ancor oggi visibili, gli interventi antropici, l’architettura e le opere del territorio attraverso i secoli.

Il pieghevole sarà distribuito, oltre che nel già citato padiglione VenicetoExpo a Venezia, anche presso tutte le istituzioni coinvolte, nei Musei citati nella brochure e negli uffici del turismo.

Per ulteriori info: Polo Museale del Veneto San Marco 63 Venezia 041 2967611

AllegatoDimensione
PDF icon Pieghevole Vento in italiano751.81 KB
PDF icon Pieghevole Vento in inglese771.14 KB