Data evento: 
da 28/12/2023 a 30/12/2023

Il Museo di Palazzo Grimani è lieto di invitarvi ai seguenti concerti di fine anno a cura de L'Offerta Musicale di Venezia diretta da Riccardo Parravicini:  

 

Giovedì 28 dicembre 2023 ore 17.00 

IL CLASSICISMO VIENNESE 

 

Musiche di  

Franz Joseph Haydn (1732-1809) 

Wolfgang Amadeus Mozart (1756-1791) 

 

Quartetto Manfredi 

 

Il programma prevede l'esecuzione di due quartetti di Haydn e Mozart, e tale genere di musica da camera rappresenta, in un certo senso, l'evoluzione delle sonate a piu' strumenti dell'ultima stagione del  Barocco musicale. Da un altro punto di vista, ed e' questo che caratterizza peculiarmente quello che comunemente si definisce Classicismo Viennese, si deve rilevare che il quartetto d'archi e' figlio prediletto di quella temperia culturale che scaturisce dall'Illuminismo e che ravvisa nelle categorie estetiche di chiarezza, equilibrio e "razionalita' " il metro di valore delle forme artistiche. E' l'epoca nella quale decade la scrittura contrappuntistica e cio' viene a causare un’estrema simplificazione del comporre musica: l'epoca del Neoclassico deve produrre musica "razionale" e quindi semplice. Saranno pero' proprio Haydn e Mozart ad iniziare quella "fuga dalla banalita' " che in un breve lasso di tempo portera' la musica, con Beethoven, ai vertici delle categorie estetiche sotto l'influsso dell'idealismo tedesco. 

 

Sabato 30 dicembre ore 17.00 

IL CLAVICEMBALO: TOCCATE, CANZONI E PARTITE 

 

Musiche di 

Giulio Segni (1498-1561)

Antonio de Cabezon (1510-1566) 

Andrea Gabrieli (1532/33-1585)  

Giovanni Picchi (1571-1543) 

Antonio Vivaldi (1678-1741) 

Johann Sebastian Bach (1685-1750)  

 

Nicola Lamon al clavicembalo  

 

Si tratta di un programma costituito da un excursus nell'ambito della prima letteratura per strumento a tastiera in funzione solistica, costituita da elaborazioni contrappuntistiche nelle forme di Toccata, di Parodia, e di Canzone da sonar. Questa letteratura riveste particolare importanza nell'ambito dello sviluppo storico musicale, ponendo in rilievo il peso sempre crescente dello strumento a tastiera, depositario di un interesse sempre più vivo che deriva dalle sue peculiarita', ben superiori a quelle del liuto, di intavolare strutture musicali polifoniche.  

 

La prenotazione al concerto è obbligatoria fino ad esaurimento posti e consente l'ingresso con tariffazione ridotta speciale eventi a € 7 e include la visita libera del Museo di Palazzo Grimani e delle mostre in corso:  

- David ‘Chim’ Seymour. Il Mondo e Venezia 1936 – 1956 

- Arte Ritrovata. Ritorni in LagunaBeni culturali recuperati dal Nucleo Carabinieri TPC Venezia 

 

La visita dovrà avvenire prima dell'inizio del concerto 

 

Info e prenotazioni

041 2411507
drm-ven.grimani@cultura.gov.it  (sarà sufficiente rispondere a questa mail) 

 

 

Museo di Palazzo Grimani - Direzione regionale Musei Veneto

Ruga Giuffa (Campo S. Maria Formosa)
Castello 4858, Venezia
tel. (+39) 041 2411507
drm-ven.grimani@cultura.gov.it
www.polomusealeveneto.beniculturali.it/musei/museo-di-palazzo-grimani
Facebook: @palazzogrimani
Twitter: @PalazzoGrimani
Instagram: @museopalazzogrimani