Data evento: 
09/06/2016
Evento promosso dal Polo museale del Veneto in collaborazione con Ikebana Ohara Studio di Venezia.

Museo d’Arte Orientale

9 giugno 2016, ore 16,00

L’ortensia, simbolo dell’inizio della stagione estiva in Giappone, sarà la protagonista dell’evento organizzato al Museo d’Arte orientale di Venezia.

Fiore dalle molteplici sfumature, dall’indaco al rosa, è diventato in Giappone il simbolo della mutevolezza. La sua bellezza opulenta ha affascinato i  naturalisti europei, come Franz Von Siebold, che studiarono e definirono le caratteristiche botaniche di alcune varietà nipponiche, ma anche artisti e artigiani, che l’adottarono come elemento decorativo in dipinti, tessuti, sculture d’avorio, stampe.

Elena Riu, del Museo d’arte orientale di Venezia, parlerà delle caratteristiche botaniche della pianta ma anche e soprattutto del suo valore simbolico, illustrando le opere del Museo nel quale questa splendida infiorescenza viene raffigurata. Contestualmente la maestra Paola Piras dell’ Ikebana Ohara Studio, realizzerà una composizione floreale estiva con ortensie.

L’evento è gratuito con biglietto di ingresso al Museo, fino a esaurimento posti disponibili.

Info

Museo d’Arte Orientale di Venezia
sestiere Santa Croce, 2076 – 30135 Venezia
(Fondamenta de Ca’ Pesaro)
tel. e fax: +39 041 5241173

e-mail: pm-ven.orientale@beniculturali.it
https://www.facebook.com/MAOVenezia
http://www.polomuseale.venezia.beniculturali.it
www.orientalevenezia.it