Direzione regionale Musei Veneto

Anche per quest'anno STUDIO D propone molti

PERCORSI DIDATTICI IN DAD, attivi e stimolanti, nei musei archeologici del territorio

per scuole primarie di primo grado (III, IV e V), scuole secondarie di I e II grado

 

STRUMENTI

  • Archeologi specializzati in didattica dell’antico dalla pluriennale esperienza che seguono i progetti dall’ideazione alla realizzazione.
  • Schede didattiche in formato multimediale

 

ATTIVITA’

Visite guidata on line – archeologa in postazione fissa o in museo e la classe connessa da remoto

L’esperienza sarà possibile per tutte le proposte presentate, laboratori esclusi; è possibile progettare specifici percorsi su richiesta e in accordo con gli insegnanti.

 

Opzione A: in postazione fissa sarà presente l’archeologa e condividerà foto e video con la classe connessa in streaming. Le schede didattiche saranno inviate all’atto di conferma della prenotazione. Questo servizio è attivo anche in caso di chiusura dei musei.

Durata 1 h 

 

Opzione B: in museo saranno presenti due archeologhe che accompagneranno e filmeranno il servizio connettendosi on line con la classe. La visita guidata verrà condotta creando spazio per le domande dei partecipanti e approfondimenti. Le schede didattiche saranno inviate all’atto di conferma della prenotazione. In caso di chiusura dei musei il servizio è sospeso.

Durata  2 h

In entrambi i casi:

  • possono connettersi una o due classi
  • verranno richiesti gli elenchi degli studenti partecipanti su carta intestata dell’Istituto o Direzione Didattica da trasmettere alle direzioni museali.

 

Novità 2021

L’insegnamento di Educazione Civica previsto dal MIUR a partire dall’anno scolastico in corso come qui descritto https://www.istruzione.it/educazione_civica/ si presta alla scoperta di tutti i musei nazionali archeologici del Veneto dove la formazione verterà sul nucleo tematico al punto 2 “Sviluppo sostenibile, educazione ambientale, conoscenza e tutela del patrimonio e del territorio.” Saranno concordati con i docenti delle scuole di ogni ordine e grado specifici percorsi fruibili da remoto e quando possibile con la presenza dell’archeologa in classe e gli studenti nei musei e aree archeologiche di pertinenza.

 

Nell' ALLEGATO tutte le proposte didattiche, a distanza e in presenza. .