Polo Museale del Veneto

Servizi

Servizi educativi

Progetti didattici

Gli animali nelle tavole delle Gallerie dell' Accademia
Tecnica, forma e simbologia ieri e oggi

Anno scolastico 2006 - 2007
Convenzione con il Circolo didattico "Leonardo da Vinci" di Mestre e con il "Primo Circolo" di Portogruaro (VE)

Presentazione del progetto

Il percorso didattico, nel momento teorico di progettazione, è stato elaborato nella fase finale tecnico-operativa del "Corso di Formazione di II Livello Le Gallerie dell'Accademia di Venezia: la storia, le collezioni, la didattica", progettato e realizzato dei Servisi Educativi della Soprintendenza in collaborazione con l'IRRE del Veneto con il coordinamento di Antonio Fossa, nell'anno scolastico 2005-2006.

Il corso, aperto ai docenti che già avevano partecipato nel precedente anno scolasico al "Corso di formazione di I Livello Venezia e i suoi musei", si è svolto con interventi, lezioni, visite guidate di storici dell'arte e restauratori della Soprintendenza, per la parte teorica nell'aula didattica di Ca' Duodo, per la parte conoscitiva alle Gallerie dell'Accademia e per la parte pratica-progettuale presso il Liceo Artistico di Venezia. Durante l'ultima fase, svoltasi in quattro incontri, i docenti, suddivisi in gruppi di lavoro, hanno progettato un percorso al museo relativo alla tecnica della tempera ad uovo su tavola a fondo oro e agli animali rappresentati nelle tavole tre e quattrocentesche conservate alle Gallerie dell'Accademia.

Il progetto, studiato in via teorica all'interno del Corso di Formazione per gli alunni deelle scuole primarie ha potuto avere una applicazione pratica nell'anno scolastico 2006-7, in seguito alle Convenzioni realizzate in collaborazione tra i Servizi Educativi della Soprintendenza e due Circoli Didattici: " Leonardo da Vinci" di Mestre e "Primo Circolo" di Portogruaro. Entrambi gli Istituti scolastici hanno svolto un lavoro parallelo nella fase della progettazione, della partecipazione alla lezione tecnico-pratica per gli insegnanti tenuta da Rosa Bagarotto, una restauratrice specializzata nella tecnica della tempera su tavola tenutasi a Ca' Duodo, della visita delle singole classi alle gallerie, del fascicolo a schede uguale per tutti gli alunni e compilato da ognuno. Soltanto il momento finale del percorso si è differenziato.

Il Circolo " Leonardo da Vinci" ha concluso l'attività con una mostra di tutti gli elaborati dei piccoli partecipanti, aperta a fine anno nella sede scolastica. Il Circolo di Portoguraro, invece, ha realizzato a scuola uno spettacolo di animazione teatrale.

Al momento conclusivo, mostra e spettacolo, hanno partecipato tutti gli alunni delle due scuole e i genitori, che sono stati molto coinvolti nel percorso didattico dagli insegnanti e dai loro bambini, che ne hanno fatto parte attiva coinvolgendoli come protagonisti in interviste e questionari.

La partecipazione degli alunni del terzo anno della Scuola dell'Infanzia, inoltre, ha confermato, nella spontaneità e creatività infantile, l'importanta dell'approccio precoce all'opera d'arte e al museo.

Annalisa Perissa
Responsabile dei Servizi Educativi del Museo e del Territorio