Direzione regionale Musei Veneto

La Rete dei Luoghi dei Tiepolo è nata con l’obiettivo di collegare i luoghi che conservano le opere dei Tiepolo in un itinerario turistico-culturale transnazionale e venerdì 10 settembre c’è stata la prima assemblea con primo nucleo fondante che conta già delle adesioni importanti: 

Mirano, nella Terra dei Tiepolo, 

Udine con i Musei Civici e il Museo del Duomo; 

Venezia con Ca’ Rezzonico e la Scuola Grande dei Carmini; 

Massanzago con Villa Baglioni; 

Stra con il Museo Nazionale di Villa Pisani a Stra, 

Este con il Duomo di Santa Teca, 

Vicenza con Villa Valmarana ai Nani, Villa Cordellina e Villa Zileri.

E poi la Residenza di Würzburg, grazie all’adesione dell’Ente Amministrativo Statale Tedesco che gestisce i castelli della Bavaria, e il Museo Martin Von Wagner, sempre di Würzburg.

In questa prima assemblea, svolta finalmente in presenza, sono stati nominati i membri dei due organismi previsti dal protocollo d’intesa che definisce le finalità della rete. Il comitato di gestione, che avrà il compito di definire le attività progettuali della rete, sarà composto da

  • Alberto Sbrogiò, Presidente del Circolo ACLI di Mirano;
  • Anna Matteazzi, per Villa Zileri;
  • Damian Dombrowski, Direttore del Martin Von Wagner Musem di Würzurg;
  • Gabriella Niero, per la Scuola Grande dei Carmini;

Il Comitato tecnico-scientifico, che avrà il compito di definire le linee culturali dell’iniziativa, sarà composto da:

  • Damian Dombroski, Direttore del Martin Von Wagner Museum di Würzburg;
  • Gabriella Niero, Scuola Grande dei Carmini (Venezia);
  • Alberto Craievich, Responsabile Museo del ‘700, Ca’ Rezzonica (Venezia);
  • Loretta Zega, Direttrice del Museo Nazionale di Villa Pisani (Stra);
  • Vania Gransinigh, Musei Civici di Udine

Durante l’assemblea è stato ribadita l’importanza della dimensione europea del progetto e la volontà di candidare la Rete dei Tiepolo a “Cultural Route” al Consiglio d’Europa. Obiettivo ambizioso ma stimolante.

Per saperne di più:

https://culturakmzero.wordpress.com/