Polo Museale del Veneto

Il Sistema Museale Provinciale Polesine (SMPP) è stato avviato dall'Assessorato alla Cultura della Provincia di Rovigo, in collaborazione con Enti Locali, la Soprintendenza per i Beni Archeologici del Veneto e privati titolari di musei nel 2003, allo scopo di diffondere e valorizzare la conoscenza del ricchissimo patrimonio culturale polesano. 

I "musei", grandi e piccoli, attivi nel territorio provinciale si presentano insieme, come parti di un sistema, che rappresenta una pratica organizzativa efficace e funzionale per la realizzazione di iniziative e progetti qualificati per lo scambio di informazioni, quale occasione di confronto e di lavoro in modo sinergico alla promozione culturale del nostro Polesine.

Oggi, il Sistema Museale Provinciale Polesine è una struttura forte, un biglietto da visita qualificato per la cultura polesana, pronto per svolgere un ruolo fondamentale nel processo di sviluppo dell’offerta turistico-culturale della provincia di Rovigo. 

E' entrato, inoltre, a far parte del “Portale della Cultura Italiana”, punto di accesso validato dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali per comunicare al vasto pubblico i vari aspetti della cultura italiana.